18 Dicembre 2017
percorso: Home

Storia

GRANAMICA
E' l'Anno 2010 quando GranAmica nasce dalla sinergia di due realt gi radicate nel territorio bolognese quali Rainbow Granarolo e Amica, con lo scopo di unire le forze e avviare quindi un percorso verso un futuro ricco di soddisfazioni.

L'accordo tra i presidenti Sabbatini e Vignali prevede uno sforzo a 360 gradi, a cominciare dai piccoli calciatori alle prime armi, seguiti da istruttori con grande esperienza che accompagneranno i ragazzi in un percorso sia di crescita calcistica sia educativo, fino ad arrivare alla prima squadra, dove si cercher una rapida scalata verso le categorie pi importanti del panorama del calcio dilettantistico bolognese.

Da non dimenticare, inoltre, anche l'ampio spazio di tutte le altre discipline sportive che affiancheranno il calcio in una sorta di polisportiva con sezioni importanti quali basket, tennis, calcetto, baseball, pallavolo, danza e anche l'impegno nel sociale attraverso il Campionato delle Mamme che gi da qualche anno affianca la Fanep nella raccolta di fondi per i bambini meno fortunati.

GranAmica
vuole quindi entrare fin da subito del tessuto sociale del territorio con grande umilt ma anche con la consapevolezza che la professionalit maturata in tanti anni di esperienza dai dirigenti e da tutto lo staff sar un valido alleato nel raggiungimento degli obiettivi.

La fusione delle due societ porter notevoli vantaggi sia sotto il punto dell'organizzazione che da quello del reclutamento delle nuove leve, sfruttando al massimo le strutture sportive di prim'ordine gi esistenti sia sul territorio di Granarolo che su quello di Minerbio, realt dove comunque l'Amministrazione Pubblica da sempre attenta alle esigenze delle societ sportive e di tutti gli sportivi.

E' d'obbligo pertanto un grosso in bocca al lupo a GranAmica, come lo sono i ringraziamenti a tutti coloro che si sono adoperati negli anni passati per il bene delle rispettive societ e che convoglieranno le loro forze (che, bene ricordarlo, sono guidate solo ed esclusivamente dalla grande passione per lo sport) in questa nuova avventura.

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]